27 Settembre 2021
[]
news
percorso: Home > news > Bolzano

E’ ripartito il trofeo Nuovo Prestige – Fondazione Carispa
MINIGOLF E TIRO CON L’ARCO
LE PRIME SFIDE DEI VETERANI

09-06-2021 19:02 - Bolzano
Uno dei gruppi con da sinistra il secondo ed il terzo classificati e Rosy Pattis vincitrice del femminile, penultima da sin.
Dopo i lunghi mesi di lockdown in … isolamento forzato i veterani atesini dello sport si sono ritrovati a cavallo tra la fine di maggio e l'inizio di giugno per le prime due delle otto sfide in programma nel 2021 valide per il trofeo “Nuovo Prestige- Fondazione Cassa di Risparmio di Bolzano”: minigolf nel rinnovato impianto sul Lungotalvera a Bolzano e tiro con l'arco alla zona sportiva Galizia di Laives.
C'era molta voglia non tanto di giocare o tirare a bersaglio ma soprattutto di salutarsi a colpi di gomito, a rivedersi e stare in compagnia, a sedersi attorno a un tavolo per consumare un pranzo rustico fra un brindisi e l'altro.
Per quanto riguarda i regolamenti tutto immutato rispetto alle ultime edizioni: 25 punti alla vincitrice o al vincitore, 22 al secondo, 20 al terzo, 19 al quarto e quindi a scalare di punto per i successivi concorrenti. Divisi in tre gruppi, armati di mazza e pallina, i veterani hanno impiegato quasi un paio d'ore per completare il tortuoso percorso di gara fra grida di gioia e imprecazioni di delusione.
Ci volevano precisione, abilità, concentrazione ma anche tanta fortuna per fare il minor numero di tiri possibili lungo le diciotto postazioni del minigolf: particolarmente insidiosi, difficili e selettivi i bersagli nel secchio e nel canestro. E' toccato al presidente Alberto Ferrini tirare le somme della divertente ma combattuta competizione. Nella categoria femminile ha vinto Rosy Pattis famosa per i suoi successi nella corsa in montagna , nell'atletica sulle lunghe distanze, nelle campestri e nello sci di fondo, ma famosa soprattutto per aver disputato in carriera oltre cento maratone! Forse pochi sapevano che in gioventù la piccola e grintosa Rosy aveva vinto anche dieci titoli nazionali nel minigolf. Anche nella gara d'apertura Rosy ha tenuto fede al pronostico affermandosi con soli 47 tiri (come il vincitore della gara Maschile Paolo Ferraris) staccando nettamente le sue avversarie racchiuse in un fazzoletto di punti: Lucilla Bombasaro seconda con 57 tiri, quindi Eliana Valerio (59) Renate Hausmann (60) Marinella Spinelli e Johanna Endrich (63). Medaglia di legno all'ultima della classe Angiolina Brentegani.
Maggiore equilibrio in campo maschile: il vincitore Paolo Ferraris di Bolzano, già sul podio sullo scorso anno, ha staccato di quattro punti Luis Zöggeler di Merano e il delegato regionale arrivato da Trento Luciano Vanz, sempre presente alle competizioni del “Prestige” per il suo ruolo istituzionale e forse un po' anche per divertimento e per la simpatica compagnia. A pochi punti dal podio Ivano Badalotti, Marco Zanol e il vincitore della scorsa edizione Guido Mazzoli. Le premiazioni orchestrate dal presidente Ferrini e da Luciano Vanz hanno preceduto il pranzo in bella compagnia.



Fonte: Franco Sitton

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
close
Utilizziamo i cookies
Questo sito utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie.
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari