20 Ottobre 2021
[]
news
percorso: Home > news > Bolzano

DEBORA VIVARELLI ATLETA DELL’ANNO 2020
La campionessa di tennis tavolo è stata premiata a Bolzano dai Veterani atesini dello sport fra i tavoli verdi della palestra “Edith Santifaller”.

15-09-2021 17:24 - Bolzano
Il presidente Ferrini introduce la premiazione
Deborah Vivarelli, 28 anni di Appiano, portacolori del Centro Sportivo Esercito, proclamata nel 2020 atleta dell'anno dalla sezione di Bolzano dell'UNVS, è stata premiata ...a scoppio ritardato per la serie di restrizioni e divieti imposti a livello governativo a causa della pandemia: niente assemblee o feste in pubblico, niente assembramenti. Per questo motivo il presidente Alberto Ferrini e i suoi collaboratori hanno atteso il ritorno di Debora Vivarelli dalle Olimpiadi di Tokyo per premiarla non in una sala pubblica alla presenza delle autorità come avveniva in passato ma sul campo di gara e di allenamento: discorsi, consegna dei premi, interviste ed esibizione fra i tavoli verdi della palestra intestata alla socia storica dei veterani Edith Santifaller.

Il presidente Alberto Ferrini , dopo aver dato il benvenuto all'Atleta dell'anno e agli ospiti, ha spiegato le mille acrobazie burocratiche per condurre in porto una manifestazione tradizionale fra i tanti divieti per questa maledetta pandemia. Quindi Franco Sitton leggendo la motivazione del premio ha ricordatole 28 medaglie d'oro, 9 d'argento e 7 di bronzo di Debora ai campionati giovanili e altri 18 “ori” ai campionati di categoria .Nella motivazione si sottolinea che tanti successi sono stati conseguiti “non solo per indubbia classe e concentrazione ma anche per i sacrifici e la costanza dimostrata in giorni e giorni, in ore e ore di allenamenti”.

Attorno ai tavoli verdi, oltre a dirigenti e soci della sezione di Bolzano dell'UNVS c'erano il direttore della Cassa di Risparmio Michael Forer (lo sponsor della manifestazione) il delegato regionale dell'UNVS Luciano Vanz, il presidente del comitato provinciale tennis tavolo Ardelio Michiell e il vicesindaco e assessore allo sport del Comune di Appiano Massimo Cleva che ha preso la parola per congratularsi con la sua concittadina e con la sua famiglia, mamma, papà, sorelle e anche l'ultimo nipotino, tutti appassionati ed eccellenti giocatori di tennis tavolo o di ping pong come si dice volgarmente, tutti cresciuti a ...palline e racchetta!

Obiettivi di fotografi e operatori televisivi puntati sul momento clou della premiazione. E' stato il direttore della Cassa di Risparmio Michael Forer a cingere al collo di Debora Vivarelli il classico medaglione dell'UNVS che raffigura il frammento di un'antica anfora greca mentre il presidente dei veterani Alberto Ferrini ha donato il premio della sezione: un artigianale orologio a specchio con l'incisione di una giocatrice di tennis tavolo. “ Sta benissimo – ha ringraziato Debora Vivarelli – fra i mobili neri della mia stanza”. In conclusione uno spettacolo emozionante e divertente di pochi minuti: Debora e il suo allenatore si sono esibiti in una serie di scambi spettacolari. I veterani impegnati prima o poi nel torneo sociale per il trofeo Prestige hanno commentato:”Sembra un altro sport!”.

Fonte: Franco Sitton

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
close
Utilizziamo i cookies
Questo sito utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie.
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari