23 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > Bolzano

Una "Ferrari" in premio ai migliori piloti Ultima gara del trofeo Prestige Fondazione Cassa di Risparmio l´automobilismo di regolarità sulla strada delle Palade.

05-11-2015 17:08 - Bolzano
Le Grandi Ferrari ai vincitori della gara d´auto.
La "Ferrari 458", la macchina vincente nelle gare endurance sulle piste di tutto il mondo, è stato l´ambitissimo premio che il presidente dei veterani atesini Alberto Ferrini ha consegnato ai vincitori della gara di automobilismo sulla strada delle Palade, ultima delle 13 gare del trofeo Prestige - Fondazione Cassa di Risparmio di Bolzano". Della famosa berlinetta otto cilindri del cavallino rampante naturalmente era in palio il modellino: lo hanno "conquistato" i vincitori assoluti Ivano Badalotti e Renate Teutsch (primi fra gli "under 65" e nella categoria femminile) e Benedetto Biancalana e Franco Sitton, vincitori fra gli "over 66". Fra le coppie ai posti d´onore nella gara di regolarità Antonio Soraruf con Johanna Endrich e Luigi De Zulian con Lucilla Bombasaro.
E´ stata una gara all´insegna dell´estremo equilibrio se si considera che sono stati i centesimi di secondo a stabilire l´ordine d´arrivo fra le coppie a pari penalità. Teatro della competizione la strada delle Palade che collega l´Alto Adige al Trentino: partenza in salita da Narano di Tesimo per arrivare in discesa dopo quasi 21 chilometri e mezzo nell´alta val di Non. Media oraria 40 km orari, velocità quindi ridotta, al cronometro 9 secondi ogni 100 metri. Due controlli segreti lungo il percorso e rilievo cronometrico al centesimo di secondo all´arrivo. Per ogni secondo di anticipo due penalità, per ogni secondo di ritardo una sola penalità. I primi due equipaggi hanno registrato due sole penalità, il terzo, quarto e quinto equipaggio a pari merito con tre penalità. Classifica quindi in base alla differenza di pochi centesimi sulla linea d´arrivo. Un bel rebus per i cronometristi e per Ivano Badalotti incaricato di elaborare le classifiche. La giornata festiva si è conclusa con la premiazione e con un lauto pranzo all´hotel Lady Maria di Fondo. Le "Ferrari 458" in versione mini e altri gadget sono stati consegnati ai protagonisti della gara dal presidente Alberto Ferrini e dalla tesoriera Renate Hausmann, responsabile organizzativa della manifestazione.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account