02 Luglio 2020
news
percorso: Home > news > Bolzano

Seconda sfida per il trofeo Prestige

13-02-2012 13:33 - Bolzano
Manuela Ferrini si è imposta con stile nella categoria F 1
Obiettivo: abbattere almeno 100 birilli
Nelle quattro categorie successi di Mauro Nicolussi, Edi Zocchi, Traudi Rabensteiner e Manuela Ferrini.

Il "bowling" ha rappresentato il secondo appuntamento agonistico del
2012 per i veterani atesini dello sport che continuano la lotta per aggiudicarsi l´ ambito trofeo "Prestige" della Fondazione Cassa di Risparmio. A Bolzano sulla pista di birilli automatici della zona sportiva di Maso della Pieve sono stati oltre una trentina gli atleti impegnati a misurare la propria capacità di...mira. Dopo una serie di tiri di prova il regolamento prevedeva venti tiri su un castello di nove birilli: teoricamente 180 punti avrebbe rappresentato il "top" ma nemmeno i campioni provinciali di questo sport largamente diffuso in Alto Adige riescono a realizzare un simile "en plein". Per i migliori veterani la media fra il 5 e il 6 (scolasticamente a mezza strada fra sufficienza e insufficienza) rappresenta già un eccellente risultato. Comunque un importante obiettivo era superare quota 100: ci sono riusciti appena sette giocatori su oltre trenta partecipanti (in allegato la classifica completa).
Alla fine l´ ha spuntata il favorito Mauro Nicolussi (categoria maschile 31 - 65 anni) con 112 punti; una beffa per Antonio Soraruf battuto per un solo punto. Sul terzo gradino del podio a quota 109 il detentore del trofeo Prestige Roberto Zuliani che si è praticamente mangiato la vittoria nel penultimo tiro.
Nell´altra categoria maschile, la più affollata riservata agli over 66, Edi Zocchi ha sorpreso tutti: con l´ottimo punteggio di 106 ha vinto la gara battendo per tre punti Marco Zanol e Paolo Ferraris. Ha superato il tetto dei 100 punti Hans Laimer uno dei maggiori pretendenti alla riconquista del "Prestige" con la nuova formula.
In campo femminile nella pattuglia delle più giovani è tornata al successo, dopo la serie di vittorie dello scorso anno, Manuela Ferrini che ha battuto la famosa maratoneta Rosy Pattis e la sorella Silvia vincitrice all´esordio della gara di pattinaggio. Nell´altra categoria la brissinese Traudi Rabensteiner ha vinto realizzando il miglior punteggio fra le rappresentanti del gentil sesso (91 punti). Battuta di soli due punti la "nonna meranese" Angiolina Brentegani che ha conquistato il secondo posto come il marito Marco: quando si dice anime gemelle! Terza la segretaria dell´associazione Eliana Valerio. Vicina al podio la campionessa di tiro a segno Erika Zöggeler (un po´ meglio del marito Luis piazzatosi quinto).
Al di là delle piccole sfide familiari la gara di birilli ha rappresentato la prima tappa del torneo di precisione riservato agli specialisti delle prove di abilità e precisione.
Documenti allegati
Dimensione: 30,50 KB

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account