25 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > Bolzano

Prestige 2011: un poker di vincitori

05-09-2011 11:58 - Bolzano
4 vincitori del Trofeo Prestige
E´ calato in anticipo il sipario sull´edizione 2011 del classico trofeo Prestige, la piccola olimpiade dei veterani atesini dello sport articolata in sei discipline diverse: in successione da gennaio ad agosto pattinaggio velocità su ghiaccio, slalom gigante, sci fondo, corsa campestre, prove multiple di atletica leggera e in conclusione il nuoto. Una gara in meno rispetto al passato: quest´anno è stato eliminato il ciclismo che tradizionalmente chiudeva la serie di agguerrite ma simpatiche competizioni.
Diamo subito spazio ai protagonisti di questa edizione del trofeo Prestige. Manuela Ferrini e Johanna Endrich in campo femminile, Sergio Paolini e Franco Sitton in campo maschile sono i quattro vincitori che verranno premiati alla festa dell´atleta dell´anno con i secondi e terzi classificati. Fino allo scorso anno c´erano tre categorie maschili e una femminile. Per le "pari opportunità" sono state create due categorie femminili ( le "under e le over 60") e due maschili ( gli "under e over 66").
Fra le più giovani concorrenti Manuela Ferrini, figlia di un presidente sportivissimo sia come ex atleta sia come dirigente, è stata l´autentica superstar: ha vinto quattro delle sei gare (pattinaggio, campestre, atletica e nuoto) realizzando il punteggio top a quota 100.
Ai posti d´onore Renate Teutsch (tre volte sul podio) e Rosy Pattis vincitrice delle due gare di sci.
Più incerta e combattuta la lotta nella "F 2" fra le veterane che hanno lasciato la carta d´identità ... nel cassetto. Per soli due punti Johanna Endrich (prima nel fondo e nel pattinaggio) è riuscita a spuntarla sulla sua tradizionale rivale Greti Dissertori vincitrice della campestre. Al terzo posto la campionessa di sci Lucilla Bombasaro che ha vinto non solo sulla neve ma anche in acqua: nettamente prima nel nuoto!
Passiamo alle due categorie maschili. Fra i più giovani duello fino all´ultima gara fra Sergio Paolini e Roberto Zuliani. Paolini ha costruito il successo finale in virtù della doppia vittoria nelle gare di sci mentre Zuliani si è imposto alla grande nella prova conclusiva di nuoto. Terzo il vincitore del pattinaggio Ugo Piccoli che lo scorso anno si era aggiudicato il "Prestige" nella categoria dai 51 ai 65 anni.
Anche nella categoria più affollata, quella degli "over 66", sono state decisive per la classifica finale le due gare di sci vinte da Franco Sitton che ha conquistato il "Prestige" per il terzo anno consecutivo (ben sette i trofei nella sua .... carriera fra i veterani). 89 punti per Sitton , 84 per Dissertori che invece ha vinto le gare d´apertura e di chiusura, ossia il pattinaggio velocità e il nuoto. I migliori piazzamenti nelle altre prove hanno fatto la differenza. Podio meritatisimo anche per Marco Zanol vincitore della corsa campestre. Alle sue spalle i protagonisti di sempre in questo gruppo di inossidabili veterani: Benedetto Biancalana, Aldo Zorzi (classe 1932) Guido Mazzoli e compagnia bella.
Il presidente della sezione di Bolzano Alberto Ferrini, la responsabile del Prestige Marianne Market e le autorità presenti alla festa dell´atleta dell´anno premieranno i primi tre classificati di ogni categoria.
Documenti allegati
Dimensione: 31,50 KB

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account