02 Luglio 2020
news
percorso: Home > news > Bolzano

I reduci del Trofeo Prestige alla gara di birilli

13-02-2018 17:13 - Bolzano
Il folto gruppo di veterani impegnatinella gara di birilli al Bowling di Bolzano
Si sono ritrovati nuovamente sulle piste da bowling della struttura di Maso alla Pieve a Bolzano oltre una quarantina di ex atleti del Prestige, carichi di anni e di ricordi e con tanta voglia di rivedere gli amici e gli avversari di anni passati e forse anche con la curiosità di provare chi è ancora in grado di farcela! L´atmosfera era molto allegra e piacevole anche se l´argomento principale era imperniato sui rispettivi acciacchi. In ventisette si sono cimentati sulle piste per la tradizionale gara di birilli automatici che normalmente inaugurava la serie di tenzoni sportive di ogni Prestige.
A onor del vero bisogna dire che i 27 "atleti" impegnati se la sono ancora cavata piuttosto bene, fatta eccezione di quelli che sempre, anche in passato, avevano avuto una antipatia congenita per questa disciplina (vedi Guido Mazzoli). I mattatori del passato hanno giustificato le loro prestazioni mediocri sostenendo che le piste presentavano una superficie non propriamente piatta e le canalette laterali attiravano in modo esagerato, ma inesorabile, le biglie ! La verità è che a piegare le ginocchia si fa una fatica boia!
Tra le signore abbiamo assistito ad una splendida performance di Carmen Mancabelli che, grazie ad una invidiabile forma fisica, ha battuto con 105 punti quasi tutti i maschietti presenti. Ho scritto quasi, perché Walter Santini con 110 punti ha dominato il campo maschile battendo Il supercampione Luis Zöggeler e Ivano Badalotti che ha regolato di un solo punto un ottimo Paolo Ferraris. Abbiamo rivisto con simpatia alcune vecchie glorie del Trofeo Prestige che in passato sono stati protagonisti vincenti del trofeo per diversi anni: mi riferisco a Bärbel Ties (in questa gara seconda assoluta tra le signore) Lino Trettel che, nonostante i suoi novanta e passa anni, non ha certo meritato la medaglia di legno e l´inossidabile Gigi Zarlatti!
Come sempre un grazie va anche a Bärbel e Renate Teutsch per le loro performance di alta pasticceria con le quali allietano le nostre riunioni e vanificano le nostre diete!



Fonte: Guido Mazzoli

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account