02 Ottobre 2020
news
percorso: Home > news > Trento

Gita in Normandia della sezione di Trento

10-11-2011 11:14 - Trento
33 TRENTINI NEI LUOGHI DELLO SBARCO IN NORMANDIA

La Normandia, alla scoperta dei luoghi dello sbarco degli alleati nel 1944 che ha cambiato la storia del mondo, è stata la meta di un recente viaggio della sezione di Trento, che si è tenuto dal 17 al 21 settembre scorsi.

Con partenza dall´aeroporto di Milano Malpensa il presidente Negriolli, il vicepresidente Andreaus e 31 soci hanno raggiunto in aereo Parigi e da qui hanno proseguito con pullman e guida. La prima tappa è stata Amiens, con la sua bellissima cattedrale, la più grande della Francia, il centro storico e il quartiere Saint Leu con i canali che la fanno sembrare una piccola Venezia.

Il giorno seguente il gruppo si è diretto verso la Normandia, fermandosi a Etretat, dove ha potuto ammirare - purtroppo sotto una pioggia scrosciante e con raffiche di vento impressionanti - le spettacolari falesie. Proseguimento, attraverso il famoso ponte di Normandia, per la pittoresca cittadina di Honfleur: degni di nota le case a graticcio, il porto e la chiesa di Santa Caterina, costruita interamente in legno. In serata l´arrivo a Caen, capoluogo della Bassa Normandia.

Il terzo giorno è stato dedicato ai luoghi dello sbarco. Sulla strada verso Bayeux una prima sosta per vedere il cimitero militare del Commonwealth e il museo dove sono esposti 4 blindati della seconda guerra mondiale. Poi la visita alle spiagge che videro lo sbarco alleato il 6 giugno 1944: il settore JUNO con il museo dei radar, il settore GOLD con Arromanches e il Museo dello Sbarco, la batteria tedesca di Longues-sur-Mer, il settore OMAHA e l´immenso cimitero americano di Colleville con migliaia di croci bianche dove riposano più di 8000 ragazzi morti all´età media di 24 anni. Grazie alle dettagliate spiegazioni della guida Véronique e ai numerosi filmati nei musei è stato possibile farsi una esauriente idea dei tragici avvenimenti che hanno decisamente cambiato la storia del mondo intero.

L´itinerario culturale è proseguito con la visita di Saint Malo in Bretagna, una deliziosa cittadina il cui centro storico è interamente circondato da mura medievali, e del rinomato Mont Saint Michel con il suo santuario. Ultima tappa Rouen, con la famosa cattedrale ritratta da Claude Monet in diverse ore del giorno e la piazza che ha visto bruciare Giovanna d´Arco.

Il viaggio è stato apprezzato da tutti i soci partecipanti che hanno auspicato ulteriori iniziative alla scoperta di luoghi interessanti dal punto di vista culturale e storico.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account