19 Ottobre 2019
[]
news
percorso: Home > news > Trento

Gara regionale di slalom gigante
Bombasaro e Scalzeri sugli scudi a Panarotta
Andreaus, Boninsegna, Tomasi, Viola, Rossi e Delprete primeggiano nella la loro categoria

12-03-2019 14:35 - Trento
Trento : sulle nevi di Panarotta nel Trentino , organizzato dalla sezione di Trento, si è tenuto l’ormai tradizionale incontro sciistico tra le sezioni del Trentino Alto Adige.
Quest’anno la gara di slalom gigante ha visto un tracciato ben preparato ma accorciato per la concomitanza di un’altra gara. La partecipazione è risultata un po’ ridotta, a causa anche all’imperversare di diverse forme influenzali che hanno bloccato a casa diversi partecipanti.
Ci si aspettava l’arrivo dello squadrone della sezione di Rovereto ma alla fine è arrivato un solo rappresentante, Italo Viola, che ha primeggiato nella categoria over 80 in 34”24. Peccato per gli assenti, perché la giornata è stata allietata da un sole splendido e la neve ha tenuto bene e le piste più lunghe, hanno consentito di impegnarsi a fondo coloro che si sono divertiti a zigzagare su pendii non banali. Buona l’organizzazione generale e veramente ottimo il pranzo presso il ristorante Lisciot Aurora dove si è tenuta anche la premiazione.
Ha vinto come previsto la Sezione organizzatrice di Trento grazie ai vincitori delle numerose categorie più giovani, a volte con un unico concorrente: Perpaolo Delprete primo nella categoria A3 in 36”,75, Franco Tomasi primo nell’ A4 in 31”,38, Domenico Scalzeri primo in 28”,23, miglior tempo assoluto nella A5, così come Paolo Andreaus in 29,83 e Andrea Rossi in 29,34 hanno primeggiato rispettivamente nell’A6 e nell’A7.
La sezione di Bolzano, malgrado una partecipazione ridotta, ha ben figurato con Lucilla Bombasaro unica concorrente femminile ma che con il suo tempo 34” 33 ha messo in riga diversi concorrenti maschi.
Nella categoria A1Maschile (over 80), la più numerosa, Guido Mazzoli è giunto 2° in 35”63.
Nella categoria A2M ha vinto Carlo Boninsegna con 33”56 e Walter Santini è giunto 4° in 39” 01.
Nelle categorie Famigliari hanno primeggiato Giulia Scalzer nel femminile e Tommaso Longhi fra i maschi.
La manifestazione merita di certo una partecipazione più ampia perché la località è molto bella, le piste sono interessanti e, grazie agli organizzatori, l’abbonamento giornaliero ha costi ridottissimi ed il clima tra i veterani è simpatico e coinvolgente.
L’appuntamento è per l’anno prossimo auspicando la disputa di due manches per la soddisfazione degli appassionati.




Fonte: L.V.

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata