04 Aprile 2020
news
percorso: Home > news > Bolzano

BOLZANO: concluso il Nuovo Prestige con la gara di freccette

08-11-2019 10:55 - Bolzano
Bersaglio da colpire con abilità e fortuna
Con la simpatica e divertente gara di freccette si è concluso al Dublin Pub di Bolzano la
seconda edizione del Nuovo Trofeo Prestige – Fondazione Cassa di Risparmio articolato
in nove prove che richiedevano più abilità, precisione e … fortuna che non potenza o forza
atletica. Sono ormai lontani i tempi delle competizioni di atletica, corsa campestre,
ciclismo, nuoto e sci che impegnavano i soci deella sezione UNVS di Bolzano fino alla
soglia dei 60 o 70 anni ma dopo le ottanta primavere per molti veterani atesini è
sicuramente più saggio e consigliabile confrontarsi nelle prove soft.
In campo maschile il consigliere Guido Mazzoli, già vincitore della sfida al minigolf, si è
imposto anche nel tiro a bersaglio con le freccette usando una tecnica tutta personale (il
lancio dal basso verso l'alto) completamente contraria alla tecnica classica che si vede in
TV su Eurospoprt. Sta di fatto che Mazzoli a conclusione delle sette volèe di tre tiri
ciascuna ha totalizzato un punteggio record superiore ai suoi avversari. Al secondo e terzo
posto due inattesi outsider: il rientrante Edy Zocchi e il delegato regionale Luciano Vanz
che hanno sottratto punti importanti ai candidati per la vittoria finale del Prestige, cioè
Zoeggeler, Badalotti e Zanol.
Sorprese anche in campo femminile con il successo di Greti Dissertori di Bressanone. Una
“over 80” che si era già imposta con il marito Fredi nella gara a coppie di pedalò. Ai posti
d'onore si sono piazzate la leader della classifica generale Erika Zoeggeler di Merano e
Luise Fuchs di Bolzano. Curiosamente agli ultimi posti, in lizza per … la maglia nera, due
protagoniste di primo piano del Nuovo Prestige cioè Angiolina Brentegani e Lucilla
Bombasaro.
Il presidente Albertro Ferrini il delegato regionale Luciano Vanz e il vicepresidente dei
veterani atesini Toni Marchiori hanno premiato i protagonisti della gara di freccette prima
che ai tavoli venissero servite le pizze, il prosecco e i famosi dolcetti di Johanna Endrich e
Renate Teutsch. Conclusione festosa di una bella serata, in attesa della festa dell'Atleta dell'anno e della festa
di Natale che teoricamente potrebbero venire abbinate.


Fonte: Franco Sitton

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata