03 Luglio 2020
news
percorso: Home > news > Bolzano

A due settimane dai campionati italiani di atletica leggera, altoatesini in grande forma

11-06-2012 11:13 - Bolzano
Inge Zorzi superstar in campo femminile
Malgrado la pioggia prestazioni super di Rudy Frei, Hans Laimer, Inge Zorzi e Rosy Pattis. Dopo sette gare ... va in ferie anche il trofeo Prestige.
di Franco Sitton

Ai campionati italiani di atletica leggera a Comacchio gli altoatesini si presentano in grande forma: l´ultimo test - il triathlon valido quale settima sfida del trofeo Prestige - è stato più che lusinghiero. Malgrado un temporale estivo avesse allagato piste e pedane del campo scuola di Bolzano le atlete e gli atleti più forti hanno confermato di avere le carte in regola per puntare fra un paio di settimane non solo allo scudetto tricolore dell´UNVS ma anche al titolo di campione italiano master FIDAL.
La competizione di atletica per il trofeo "Prestige - Fondazione Cassa di Risparmio di Bolzano" è articolata in quattro prove: corsa piana sui 100 e 400 metri (il famoso "giro della morte" ... toccando ferro) salto in lungo e getto del peso. Valgono ai fini della classifica i tre migliori punteggi.
Anche quest´anno ha dettato legge in campo femminile la meranese Inge Zorzi che a 64 anni corre e salta come una gazzella: 16"31 nei 100, oltre 8 metri nel getto del peso, 3 metri e mezzo nel lungo mentre nei 400 metri, corsi in un eccellente 1´24" ha dovuto arrendersi di fronte alla maratoneta di Siusi Rosy Pattis, una specialista delle lunghe distanze, che ha chiuso in 1´20"85. Rosy che continua a vincere corse in montagna si appresta a festeggiare in pompa magna i suoi splendidi sessant´anni.
Chi non si arrende al peso dell´età è Greti Dissertori di Bressanone (classe 1938) che ha vinto largamente il duello con la rivale Johanna Endrich (classe 1932) disputando onorevolmente tutte le quattro gare in programma.
Se Inge Zorzi ha realizzato, in base alle tabelle FIDAL sulle prove multiple, il miglior punteggio assoluto di giornata (2348) non vanno sottovalutate le prestazioni dei vincitori nelle due categorie maschili: Rudy Frei fra gli atleti nella fascia 31 - 65 anni e Hans Laimer fra gli "over 66".
Il meranese Frei (classe ´48 come la Zorzi) è stato il più veloce sia nei 100 (13"47) sia nei 400 piani (1´01"71 con pista bagnata) ed ha battuto di un soffio il più giovane Paolo Realdon, la vera sorpresa di giornata, una gradita matricola nella famiglia dell´ UNVS in versione altoatesina. Altre performances di Frei: 8,58 nel peso e 3,97 nel lungo preceduto di soli 4 centimetri da Realdon (m. 4,01). Sul podio anche Sergio Paolini di Castelrotto che ha sfiorato il secondo posto. Nella classifica qui accanto le prestazioni degli altri atleti.
Chiudiamo la panoramica con la categoria M-2, con i pensionati "over 66" che dimostrano quanto lo sport faccia bene alla salute. Fra i ... diversamente giovani il meranese Hans Laimer è l´autentico superman: a 73 anni ha corso i 100 metri in 15"51, i 400 (praticamente senza avversari) in 1´28", ha gettato il peso alla rispettabile misura di 8,54 e in lungo ha saltato quasi 4 metri.
Sul podio al secondo posto l´inossidabile Heini Amort (8,48 nel peso) e al terzo l´over 80. Aldo Zorzi. Premiazione finale sulle gradinate del campo scuola orchestrata dal presidente Alberto Ferrini e dalla vicepresidentessa Marianne Market mentre Ivano Badalotti al computer ha dovuto elaborare le complicate classifiche. Con l´atletica leggera sono già andate in archivio sette delle 12 gare del trofeo Prestige che ora va in ferie. Le ostilità riprenderanno a fine agosto con i 50 metri di nuoto, quindi tiro con l´arco, freccette, ciclismo e automobilismo. Lotta sempre apertissima per le prime posizioni.
Documenti allegati
Dimensione: 48,45 KB

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account